WhatsApp: Liste Broadcast per fidelizzare i tuoi clienti

Categoria: Social & Web Marketing Scritto da Angelo Uleri

WhatsApp, la nota applicazione di messaggistica istantanea, ormai famosa in tutto il globo, ha attivi, stando agli ultimi dati del 2017, circa 1 miliardo di utenti al giorno. Sono sicuro che anche tu la usi quotidianamente per comunicare con amici, parenti, moglie, marito, figli (ci mancano sono il gatto e il cane laughing), ma hai mai pensato che questa applicazione cosi familiare può esserti utile come strumento di marketing?

Vuoi scoprire come? Bene, vediamolo insieme :)

Oltre a comunicare tramite chat con i nostri contatti telefonici in maniera diretta, sai sicuramente che su WhatApp puoi creare Chat di Gruppo. Lo sai bene perchè anche tu sarai almeno in Gruppo e anche a tu a volte maledici il giorno in cui ti hanno inseritowink

Oltre ai Gruppi esiste un'altra funzionalità importantissima e, purtroppo poco conosciuta ai più: le Liste Broadcast! Se non sai di cosa si tratta, te lo spiego adesso :)

Innanzitutto Gruppi e Liste Broadcast sono due sistemi di comunicazione solo apparentemente simili.

Caratteristiche del Gruppo WhatsApp:

Se dovessimo fare un'analogia, dal punto di vista della riservatezza, con i messaggi inviati tramite posta elettronica, potremo definire quelli inviati nei gruppi, come i messaggi di posta elettronica riuniti nella etichetta Cc, denominata Copia Conoscenza. Infatti, quando una mail viene inviata tramite "sistema Cc” tutti i destinatari possono visualizzare gli indirizzi e-mail dei destinatari che sono stati aggiunti dal mittente.

Caratteristiche della Lista Broadcast:

Dal punto di vista della riservatezza possiamo paragonare la Lista Broadcast al campo Ccn (copia conoscenza nascosta) della Posta Elettronica, con questo sistema, infatti, ogni destinatario visualizzerà sì il messaggio spedito dal mittente, ma non potrà vedere gli altri indirizzi e-mail che fanno parte del campo Ccn.

ARRIVIAMO AL PUNTO! COME PUÒ ESSERTI UTILE UNA LISTA BROADCAST NEL TUO BUSINESS?

Semplice. Pensa per esempio al titolare di un ristorante, una pizzeria, un negozio di abbigliamento, una palestra, al gestore di un centro estetico o un consulente che vuole comunicare in maniera diretta con i propri clienti informandoli su cambi orario, ultimi arrivi, offerte, sconti, eventi in programma e... molto altro!

Tu cosa fai di solito per comunicare con i tuoi clienti abituali?

Mandi sms? Bene, ma una volta scritto il messaggio devi selezionare manualmente più destinatari se desideri inoltrare la stessa comunicazione. E se invii comunicazioni periodiche dovrai ripetere questa comunicazione tutte le volte.

Mandi e-mail? Bene anche questo, però non tutti aprono le e-mail quotidianamente!

Usi Facebook? Alternativa valida, ma oggi la visibilità organica (non a pagamento) dei contenuti sulle pagine è così calata che solo il 3/5% dei tuoi fan visualizzeranno il post.

Se invece utilizzi una lista Broadcast potrai sfruttare il fatto che:

COME CREARE TECNICAMENTE LA LISTA BROADCAST DI WHATSAPP?

Apri la sezione delle chat su WhatsApp e clicca sui tre puntini che si trovano in alto a destra

Seleziona la voce Nuovo Broadcast

Successivamente in questa schermata appare l'avviso che ti avverte che solo i contatti che hanno salvato il tuo numero possono ricevere i tuoi messaggi.

COME INSERIRE CONTATTI NELLA LISTA DI WHATSAPP?

Come ti ho detto all'inizio i messaggi saranno recapitati ai destinatari, solo se questi hanno salvato il tuo contatto nella loro rubrica.

Quindi il presupposto fondametale per utilizzare questo semplice, veloce a gratuito mezzo di comunicazione è...darti da fare affinchè i tuoi "clienti" salvino il tuo numero.

Solo così potrai essere certo che leggano i tuoi messaggi.

Se crei ora la tua lista broadcast e inserisci man mano il tuoi contatti sarai certo di essere presente nella rubrica di pochi dei potenziali destinatari, ma non perderti d'animo ti suggerisco alcuni modi per far crescere la tua lista:

  1. chiedi personalmente ai tuoi clienti di farlo: quando sono nel tuo negozio o in ufficio, fagli capire che questo è importante, che non desideri sommergerli di SPAM, ma anzi mantenere con loro un rapporto privilegiato affinchè possano sempre essere aggiornati su tutte le tue novità!
  2. se hai il numero di telefono di qualche cliente potresti mandargli un messaggio privato su whatsapp dicendogli "Ciao Lucia, sono Sergio del Centro Benessere, abbiamo pensato di comunicare via WhatsApp con i clienti come te, per informarti in anterpima su: novità, offerte, promozioni ed eventi. Cosa devi Fare? rispondi  a questo messaggio e salva questo numero nella tua rubrica. Tranquilla non si tratta di un Gruppo".
  3. se hai un indirizzo di posta elettronica potresti utilizzare una variante del messaggio whatapp inviando una email "Ciao Lucia, sono Sergio del Centro Benessere, abbiamo pensato di comunicare via WhatsApp con i clienti come te, per informarti in anterpima su: novità, offerte, promozioni ed eventi. Cosa devi Fare? rispondi  a questa email e salva il mio numero di telefono +39 348000000 nella tua rubrica telefonica".

Vedrai che piano piano la tua preziona lista Broadcast crescerà,  popolata da clienti abituali e nuovi clienti che man mano inserirai.

Non ti preoccupare! Se sono davvero tuoi clienti, amano i tuoi prodotti e servizi, aggiungeranno con piacere il tuo numero.

E se stai pensando, si vabbè, ma questi sono già clienti, mi conoscono, io voglio trovarne di nuovi ti rispondo che "Hai ragione...MA ricorda che":

1. È statisticamente molto più facile e veloce vendere a un cliente che a uno sconosciuto

2. la comunicazione diretta e personale è il modo migliore per aumentare la fidelizzazione

Prendersi cura dei propri clienti è una strategia di marketing che non devi mai abbandonarelaughing

 

Se vuoi ulteriori informazioni su come sul marketing online CONTATTACI