Sabato, 12 Giugno 2021

Cosa è un sito web

agenzia di comunicazione

Tempo di lettura: 4 minuti e 30 secondi

Un sito web è una raccolta di contenuti, solitamente su più pagine, all'interno del medesimo dominio.

Non preoccuparti ti spiego dopo cosa sia il "dominio"wink

Per chi gestisce un’attività commerciale è importante possedere un sito web che sia distintivo e rappresentativo: partendo da un’accurata scelta dei contenuti fino ad arrivare alla scelta del dominio, con l’unico intento di farsi conoscere e differenziarsi dalla miriade di siti concorrenti che popolano il mondo del web.

Ma, partendo per gradi ed entrando poi nello specifico, vediamo cos’è un sito web e da cosa è costituito.

 

Cosa è un sito internet?

 

Un sito web - anche detto sito internet o web site - è l’insieme di pagine caricate su un server, connesse tra di loro attraverso dei link e raggiungibili attraverso uno specifico url chiamato dominio.

I siti internet si differenziano tra di loro per la diversa struttura e tecnologia usata e si distinguono in due tipi principali:

SITI STATICI: I siti web statici sono, appunto, costituiti da pagine statiche e presentano contenuti di sola lettura.

Generalmente vengono aggiornati raramente e sono gestiti da diverse persone che agiscono sul codice HTML della pagina, grazie all’aiuto di appositi editor web.

Ogni pagina deve essere aperta tramite un editor, modificata, salvata manualmente e ricaricata sul server ogni volta che viene apportata una modifica.

Le pagine statiche oggi non sono più utilizzate. 

SITI DINAMICI: I siti web dinamici sono formati da pagine web dinamiche e rappresentano la maggioranza dei siti presenti online, poiché sono più semplici da gestire rispetto ai siti internet statici che hanno bisogno di essere aggiornati lavorando sul codice HTML.

Le pagine dinamiche generano il loro contenuto estraendo i dati da un database. Questo è molto utile per i siti che contengono centinaia o migliaia di pagine.

I siti web dinamici sono caratterizzati da una grande interazione fra utente e sito web: questa interazione può avvenire in modi differenti come, ad esempio, tramite l’e-commerce e l’acquisto di un servizio/prodotto, tramite la compilazione del modulo contatti o l’iscrizione alla newsletter.

I siti web, inoltre, si differenziano tra loro in base al tipo di servizio offerto o ai diversi scopi:

sito personale gestito da individui o piccoli gruppi di persone (come una famiglia), che contiene informazioni prevalentemente autobiografiche o focalizzate sui propri interessi personali (blog)

sito aziendale, funzionale alla presentazione e alla promozione della propria azienda o di un servizio, offre opportunità di contatto.

sito e-commerce vero e proprio negozio online specializzato nella vendita di prodotti digitali o fisici

sito community/forum sito in cui gli utenti comunicano e discutono fra loro, previa registrazione sito di download, sito che raccoglie migliaia di link grazie ai quali si possono scaricare software (dimostrativi di videogiochi, programmi per pc, immagini, ecc.)

sito informativo con contenuti pensati per informare l’utente, ma non per forza con finalità commerciali sito ludico o di scommesse online, un sito che è in sé un gioco oppure è uno spazio che consente a più utenti di giocare o scommettere

 

sito motore di ricerca cataloga i contenuti degli altri siti e li ripropone durante la ricerca

Di siti web ne esistono veramente di infinite varietà e molti non sono altro che un ibrido tra due o più delle suddette tipologie.

Un chiaro esempio di ciò è un sito aziendale, sul quale si può sia promuovere i propri prodotti/servizi e sia pubblicare del materiale informativo.

 

Da cosa è composto un sito web?

 

Per quanto riguarda la struttura e l’organizzazione dei contenuti, generalmente un sito web è costituito da una Home Page e da pagine secondarie, tutte raggiungibili dal menù presente nell’home page stessa attraverso dei link interni al sito.

struttura del sito web

HOME PAGE - L’home page non è altro che la pagina principale in cui si presenta il sito ed i suoi contenuti.

PAGINE WEB - Ogni sito web può avere un numero infinito di pagine.

Per esempio, un sito aziendale può comprendere, oltre alla home page, pagine dedicate alla descrizione dei servizi/prodotti, una pagina dedicata alla storia dell’azienda, una pagina contenete recapiti e informazioni su come raggiungerla, un blog informativo ed una parte dedicata alle recensioni.

Inoltre, una pagina web può contenere informazioni, materiali (foto, video, opuscoli e documenti) da poter consultare o scaricare e molto altro.

LINKS. I link sono dei collegamenti fra una risorsa e l’altra di un sito internet. Attraverso i link si potrà essere indirizzati verso altre pagine, interne ed esterne, del sito, e a risorse scaricabili.

MENÙIl menù di navigazione è fondamentale per indirizzare gli utenti verso le pagine web presenti sul sito. Il menu rimane fisso in ogni pagina del sito e consente al visitatore di selezionare la pagina di proprio interesse. Sul menù, le pagine di un sito possono essere ordinate in categorie e sottocategorie, per snellire il menù principale e facilitarne la consultazione in base a specifici argomenti.

struttura sito web voci menù

URL. Ogni pagina web ha un “nome” identificativo che serve a differenziarla dalle altre presenti all’interno del sito. L’identificazione della pagina avviene attraverso il percorso. La pagina “Chi siamo” del nostro sito, ad esempio, ha come percorso: “chi-siamo”, posposto al dominio completo del nostro sito web. Il nome del sito e il percorso della pagina web, messi insieme, compongono l’indirizzo della pagina web, ovvero l’URL > https://www.comunicarekairos.it/chi-siamo.html

Differenze tra URL e Dominio Il dominio, conosciuto anche come indirizzo web, è l'entrata principale all'indirizzo in cui è collocato il sito web... un po' come se fosse la porta di casa tongue-out.

Ogni dominio è unico e non usufruibile da altri; ad esempio, il dominio della nostra pagina è  https://www.comunicarekairos.it/ e non può esistere un indirizzo web uguale in quanto già occupato. Il dominio è il nome del sito web.

l'URL, invece, è il traghettatore che porta a ciascuna delle pagine presenti all'interno del sito internet. Ogni URL racchiude un nome di dominio con lo scopo di individuare una determinata pagina o una parte specifica di contenuti.

Ricapitolando, il dominio è il nome del sito web, l’URL è ciò che serve per individuare un sito web e il sito web è ciò su cui l’utente arriva e con cui interagisce una volta che vi è approdato.

 

Cosa significa Web?

 

Abbiamo parlato fino ad ora di web, sito web, mondo del web, ma cosa significa la parola web?

Testualmente significa "ragnatela mondiale", ma ciò non spiega ancora di cosa si tratti. Partiamo con il precisare che il WORLD WIDE WEB (WWW) NON è internet, ma ha giocato un ruolo molto importante nella sua propagazione a livello mondiale.

Internet non è altro che un’interconnessione di reti ed è nata prima del web, il web invece, è uno spazio di Internet atto alla pubblicazione di contenuti multimediali come testi, immagini, audio, video, ecc. Internet, quindi, rappresenta una rete di computer, mentre il web un servizio interno ad Internet.

 

Al giorno d'oggi, possedere un sito web interessante e professionale è fondamentale.

Un sito web, infatti, è un ottimo strumento di comunicazione che può essere sfruttato dalle aziende o da qualsiasi utente per parlare di sé e del suo lavoro, presentare un prodotto o un servizio su cui è incentrata la sua attività.

Se vuoi avere maggiori informazioni, clicca sul pulsante che trovi qui sotto e ti aiuteremo a realizzare il sito perfetto per le tue esigenze.

 

 

STAI PENSANDO DI REALIZZARE UN SITO WEB O DI RINNOVARLO

CHIEDI LA NOSTRA CONSULENZA GRATUITA

richiedere consulenza on line